Estive

Pasta Fredda alla Norma

Media | 30 minuti

Presentazione

La pasta fredda alla Norma è una fresca e sfiziosa variante del classico primo piatto siciliano. Scopri la nostra ricetta veloce con ovviamente la Ricotta Salata PINNA e le melanzane fritte che caratterizzano questa ricetta. Che aspetti? Provala subito e scopri tutte le nostre ricette estive.

Ingredienti

4 persone
  • Ricotta Salata 100 gr
  • Pasta 320 gr
  • Melanzane 500 gr
  • Pomodorini 300 gr
  • Ricotta salata 100 gr
  • Melanzane 500 gr
  • Poodorini 300 gr
  • Olio evo 80 gr
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Procedimento

1

Per iniziare la ricetta lava le melanzane e tagliale a cubetti.

2

Nella pasta alla Norma le melanzane vanno fritte, ma se vuoi una versione più light per l'estate cuoci le melanzane in padella con 50 grammi di olio evo, sale e pepe.

3

Lava i pomodorini, tagliali a cubetti e condisci con l’olio evo restante, il basilico e un pizzico di sale.

4

Lessa la pasta. Scolala al dente e passala sotto il getto d’acqua fredda per bloccarne la cottura.

5

Versate la pasta in una ciotola ampia. Unisci melanzane, i pomodori e la ricotta salata e mescola bene il tutto.

6

Servi subito o conserva in frigo sino al momento del consumo. Buon appetito! Se ti piace la ricetta lascia una recensione.

Dove è nata la Norma?

La pasta alla Norma nasce a Catania intorno ai primi del 1900.

Perché si chiama Norma?

Si narra che a dare il nome alla ricetta sia stato il commediografo siciliano Nino Martoglio il quale davanti ad un piatto di pasta così condito avrebbe esclamato “È una Norma!”, facendo riferimento alla celebre opera di Vincenzo Bellini, per paragonare il grado di bontà e suo apprezzamento.

Chi ha inventato la pasta alla norma?

Sembra sia stato il commediografo siciliano Nino Martoglio a dare il nome a questo piatto perché, dopo averlo assaggiato, avrebbe esclamato "È una Norma!" paragonandola alla celebre opera di Vincenzo Bellini e indicandone, pertanto, la perfezione.

Cosa c’entra la pasta alla Norma con l’opera lirica?

Il primo piatto e l’opera di Bellini si narra siano legati da più coincidenze. infatti, pare che la pasta alla Norma sia stata presentata pubblicamente per la prima volta la stessa sera della première mondiale dell’opera di Bellini, il 26 dicembre 1831. Altre fonti sostengono invece che la "pasta alla Norma" sia stata inventata proprio in onore del compositore a cui è dedicato oggi il teatro di Catania.

Ricetta di : Economista Salutista

Condividi la ricetta

4 voti

3.3

Pasta al Pesto di Zucchine

20 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Mediterranea

40 minuti

Vai alla ricetta

Pasta Fredda Zucchine e Pecorino

20 minuti

Vai alla ricetta

Pasta Fredda Ricotta e Pomodorini

15 minuti

Vai alla ricetta

Insalata di Riso

15 minuti

Vai alla ricetta

Insalata di pasta

15 minuti

Vai alla ricetta

Zucchine ripiene

15 minuti

Vai alla ricetta

Pasta Fredda alla Norma

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Norma

60 minuti

Vai alla ricetta