Classiche

Gnocchi alla Sorrentina

Media | 30 minuti

Presentazione

Gli Gnocchi alla Sorrentina sono un primo piatto della tradizione Campana. Sono tanto amati e tramandati dalle nonne che amano la genuinità della pasta fatta in casa. Per un vero piatto degli Gnocchi alla sorrentina lo gnocco deve essere fatto in casa. Il suo sapore riporta alla mente il gusto della tradizione italiana: abbondante salsa di pomodoro, mozzarella filante,formaggio pecorino e profumo di basilico. Il suo successo sta nella sua semplicità e nel suo sapore che profuma di casa e ricordi. Prova anche gli gnocchi di patate al tartufo.

Guarda il video

gnocchi alla sorrentina

Ingredienti

4 persone
Per gli gnocchi
  • Pecorino Romano DOP 100 gr
  • Patate Rosse 400 gr.
  • Uova 2
  • Farina 00 100 gr
Per la salsa di pomodoro
  • Passata di pomodoro 250 gr
  • Sale 1 pizzico
  • Basilico 6 Foglie
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Procedimento

Preparazione Gnocchi

1

Per prima cosa lava le patate rosse sotto l'acqua per eliminare eventuali residui, poi versale in una pentola con acqua e fai cuocere per 30-40 minuti. Una volta pronti versale nello schiacciapatate, oppure se preferisci, dopo averle sbucciate, puoi schiacciarle con una forchetta.

2

Ora al composto di patate schiacciate aggiungi una spolverata di noce moscata a piacere, due uova e un pizzico di sale. Inizia ad impastare velocemente fino ad ottenere una consistenza omogenea, morbida e bella compatta.

3

Una volta ottenuta la giusta consistenza puoi iniziare la preparazione degli gnocchi. Nel frattempo metti a bollire l'acqua per gli gnocchi. Preleva ora una parte dell'impasto e crea dei filoni con uno spessore di circa 2-3 cm. Taglia il filone e ottieni gli gnocchi. Se possiedi lo rigagnocchi puoi dargli un tocco in più, oppure puoi creare le righe anche con i rebbi di una forchetta.

4

Ora che gli gnocchi sono pronti per la cottura versali nell'acqua e scolali dopo pochi minuti. Verso lo spicchio d'aglio in una padella con l'olio e aggiungi la salsa di pomodoro.

Per la salsa di pomodoro

1

In una padella versa la salsa di pomodoro e aggiustala di sale e olio a piacere. Aggiungi poi gli gnocchi di patate appena cotti.

2

Sempre in padella (o se preferite in una pirofila) aggiungete la mozzarella a pezzetti e continuate a mantecare a fuoco spento.

3

Continuate a mantecare fino a che non raggiungerai una consistenza filante. Per un tocco speciale noi abbiamo impiattato gli gnocchi con una cialda di Pecorino Romano precedentemente preparata.

4

Per il tocco finale aggiungi abbondante Pecorino Romano e foglie di basilico. Buon appettito!

Chi ha inventato gli Gnocchi alla Sorrentina?

Secondo la leggenda, gli gnocchi sembrerebbero nati in Campania, più precisamente a Sorrento, a piazza Tasso. Un cuoco sorrentino si era messo a sperimentare la cottura delle patate fino a creare dei tocchetti tondeggianti, gli gnocchi appunto. Per insaporire il piatto decise di aggiungere la mozzarella della vicina cittadina di Agerola, basilico fresco e formaggio grattugiato. Il profumo della nuova invenzione culinaria si diffuse subito in tutta Sorrento. Alcuni uomini condotti alla taverna dal loro olfatto sopraffino furono i primi ad assaggiare quella prelibatezza appena creata. Erano nati, dunque, gli gnocchi alla sorrentina, un primo piatto che farà la storia della cucina italiana e non solo.

Quante calorie ha un piatto di gnocchi alla sorrentina?

Facendo riferimento a 100 grammi di gnocchi di patate cotti, le calorie sono mediamente sulle 147 kcal. Ovviamente questi quantitativi variano in base al tipo di condimento e agli ingredienti con cui questo cibo viene realizzato.

Quando sono nati gli gnocchi?

Gli gnocchi hanno origini molto antiche, che risalgono al XVI secolo, periodo in cui ebbe inizio l'importazione delle patate dall'America.

Perché si chiamano gnocchi?

Il termine gnocco significa “nodo” e rimanda a qualcosa di più duro, proprio come le “nocche” delle dita.

Ricetta di : Pinna Formaggi

Condividi la ricetta

13 voti

4.2

Gnocchi di patate con Pecorino al tartufo, radicchio e speck.

50 minuti

Vai alla ricetta

Gnocchi alla Romana

60 minuti

Vai alla ricetta

Gnocchi di Ricotta Fresca e erbette di campo

30 minuti

Vai alla ricetta

Gnocchetti di patate e baccalà con guanciale, porcini e Santa Teresa

60 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti alla Gricia

10 minuti

Vai alla ricetta

Pizza Carbonara

10 minuti

Vai alla ricetta

Pizza Cacio e Pepe

10 minuti

Vai alla ricetta

Impasto Pizza Bimby

120 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Zozzona

25 minuti

Vai alla ricetta

Amatriciana

45 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti cacio e pepe

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla carbonara

30 minuti

Vai alla ricetta

Frittata di spaghetti

30 minuti

Vai alla ricetta

Migliaccio Napoletano

20 minuti

Vai alla ricetta

Lasagna Carciofi e Pecorino

40 minuti

Vai alla ricetta

Risotto ai funghi

30 minuti

Vai alla ricetta

Fettuccine all'Alfredo

20 minuti

Vai alla ricetta

Pesto Bimby

2 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti al pesto

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Genovese

20 minuti

Vai alla ricetta

Pasta allo scarpariello

15 minuti

Vai alla ricetta

Gnocchi alla Sorrentina

30 minuti

Vai alla ricetta

Zucchine con Friggitrice ad Aria

20 minuti

Vai alla ricetta

Patate in Friggitrice ad Aria

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta al Pesto di Zucchine

20 minuti

Vai alla ricetta

Besciamella bimby

15 minuti

Vai alla ricetta

Zucchine ripiene

15 minuti

Vai alla ricetta

Uova ripiene al pecorino

10 minuti

Vai alla ricetta

Zuppa di farro

20 minuti

Vai alla ricetta

Pasta con zucchine e pecorino

20 minuti

Vai alla ricetta

Crocchette cacio e pepe con Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Polpette agrodolci di baccalà con Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Malloreddus con baccalà, zucchine, Pecorino Romano e menta

30 minuti

Vai alla ricetta

Conchiglioni ripieni di formaggio Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Riso cozze e Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Insalata estiva di frutta e verdura con Pecorino Romano

30 minuti

Vai alla ricetta

Biscotti di frolla al Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Scaloppa di Rombo al Pecorino

45 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti con crema di zucca e dadini di Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Pere al vin santo con crema di Pecorino Romano e gelato di crema

60 minuti

Vai alla ricetta