Classiche

Spaghetti cacio e pepe

Media | 30 minuti

Presentazione

I pastori portavano nelle bisacce qualche pezzo di pecorino stagionato, pasta essiccata e qualche grano di pepe per riscaldarsi nelle fredde transumanze. Pezzi di strutto aggiungevano calore e amalgamavano il sapore e i pochi ingredienti nelle padelle da campagna. In quelle notti, stellate quanto fredde, la Cacio e Pepe è una risorsa della tradizione dei pastori, e non richiede altri ingredienti che la pasta, il Pecorino Romano e il pepe. Una ricetta semplice ma ricca e confortante.

Scopri la ricetta tradizionale con il Pecorino Romano DOP. Scopri inoltre tutte le altre Ricette Romane: dalla Carbonara alla Pasta alla Zozzona.

Guarda il video

PINNA - Spaghetti cacio e pepe -Videoricetta

Ingredienti

4 persone
  • Tagliolini 320 gr.
  • Pecorino Romano DOP grattugiato 200 gr.
  • Pepe q.b.

Procedimento

1

In una ciotola di vetro metti il Pecorino Romano grattugiato e il pepe nero. L’ideale sarebbe pestare il pepe in grani interi nel mortaio, così si sprigiona nella sua totalità l’aroma della spezia.

2

Cuoci i tagliolini per pochi minuti in abbondante acqua leggermente salata fino ad ottenere una cottura al dente.

3

Scola la pasta, ricordati di conservare l’acqua di cottura, e rovesciali rapidamente nel recipiente in vetro contenente la miscela di pecorino e pepe.

4

Gira rapidamente la pasta nel condimento e contemporaneamente aggiungi un paio di cucchiai di acqua di cottura per amalgamare.

5

Impiatta i tagliolini cacio e pepe e servi subito.

Domande e Risposte

Come fare la cacio e pepe?

Per preparare la ricetta Romana della cacio e pepe occorrono solo 3 ingredienti: pasta, pecorino romano grattugiato e un paio di mestoli di acqua di cottura. Il segreto è ottenere una cremina che non risulti né troppo acquosa né troppo densa.

Che formaggio usare per la cacio e pepe?

La ricetta originale della cacio e pepe deve essere fatta esclusivamente con pecorino romano grattugiato. La crema di pecorino sarà il punto chiave della ricetta laziale.

Che pasta usare per la cacio e pepe?

Per la ricetta della Cacio e pepe sono molto apprezzati i tonnarelli cacio e pepe. Ma, anche qui, come per la carbonara è una questione di gusti. Potete preparare la Cacio e pepe sia con pasta lunga che con pasta corta.

Quante calorie ha un piatto di caio e pepe?

100 gr. di pasta Cacio e Pepe hanno circa 167 Kcal.

Perché si chiama cacio e pepe se si usa il pecorino?

Con il termine cacio si intende il formaggio in generale. La storia di questo piatto simbolo della romanità nasce tra i pascoli. Il piatto, infatti, doveva “intorzare”, come si dice in romano, in modo che i clienti avessero bisogno del vino per mandar giù la pasta, così più Cacio e pepe mangiavano più vino bevevano.

Ricetta di: Pinna Formaggi

Condividi la ricetta

104 voti

3.7

Scopri le ricette con il Pecorino Romano DOP

Spaghetti cacio e pepe

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla carbonara

30 minuti

Vai alla ricetta

Amatriciana

45 minuti

Vai alla ricetta

Lasagna Carciofi e Pecorino

40 minuti

Vai alla ricetta

Pasta con zucchine e pecorino

20 minuti

Vai alla ricetta

Uova ripiene al pecorino

10 minuti

Vai alla ricetta

Riso cozze e Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Crocchette cacio e pepe con Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti con crema di zucca e dadini di Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Polpette al sugo

20 minuti

Vai alla ricetta

Polpette di Carne

20 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti alla Gricia

10 minuti

Vai alla ricetta

Pizza Carbonara

10 minuti

Vai alla ricetta

Pizza Cacio e Pepe

10 minuti

Vai alla ricetta

Impasto Pizza Bimby

120 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Zozzona

25 minuti

Vai alla ricetta

Frittata di spaghetti

30 minuti

Vai alla ricetta

Migliaccio Napoletano

20 minuti

Vai alla ricetta

Risotto ai funghi

30 minuti

Vai alla ricetta

Fettuccine all'Alfredo

20 minuti

Vai alla ricetta

Pesto Bimby

2 minuti

Vai alla ricetta

Spaghetti al pesto

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta alla Genovese

20 minuti

Vai alla ricetta

Pasta allo scarpariello

15 minuti

Vai alla ricetta

Gnocchi alla Sorrentina

30 minuti

Vai alla ricetta

Zucchine con Friggitrice ad Aria

20 minuti

Vai alla ricetta

Patate in Friggitrice ad Aria

30 minuti

Vai alla ricetta

Pasta al Pesto di Zucchine

20 minuti

Vai alla ricetta

Besciamella bimby

15 minuti

Vai alla ricetta

Zucchine ripiene

15 minuti

Vai alla ricetta

Zuppa di farro

20 minuti

Vai alla ricetta

Polpette agrodolci di baccalà con Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Malloreddus con baccalà, zucchine, Pecorino Romano e menta

30 minuti

Vai alla ricetta

Conchiglioni ripieni di formaggio Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Insalata estiva di frutta e verdura con Pecorino Romano

30 minuti

Vai alla ricetta

Biscotti di frolla al Pecorino Romano

45 minuti

Vai alla ricetta

Scaloppa di Rombo al Pecorino

45 minuti

Vai alla ricetta

Pere al vin santo con crema di Pecorino Romano e gelato di crema

60 minuti

Vai alla ricetta